Storia Numero Verde

numero-verdeSe pensiamo che la maggioranza delle persone almeno una volta nella vita si è trovato nella condizione di dover contattare un numero verde comprendiamo quanto questa prassi sia diffusa e sappiamo che i numeri verdi sono gratuiti e messi a disposizione da un’azienda, da un ente pubblico o privato per fronteggiare le richieste di supporto.

I numeri verdi sono, e rappresentano, quel servizio telefonico di accoglienza ma non solo a titolo gratuito per chi telefona, per essere tale il servizio addebita al destinatario il costo della chiamata.

Comunque non tutte le aziende e enti hanno predisposto un numero verde nel caso non lo avessero per legge va esposto accanto al numero di riferimento anche il costo al minuto del servizio offerto.

Come detto, sono le aziende e gli enti pubblici che usano in maggior misura questo tipo di numeri, e li impiegano affinché i clienti trovino in larghe fasce orarie un servizio di accoglienza (spesso tramite call center) pronto a fornire le risposte alle domande che vengono poste sui servizi che l’azienda stessa tratta. I costi aggiuntivi rappresentati da un numero a pagamento sono certamente un deterrente per chi ha un disagio legato magari ad una fornitura, o ad un servizio mal erogato e quindi i numeri verdi sopperiscono a tale eventuale disagio.

La nascita del numero verde

Il numero verde nasce negli Stati Uniti e viene presentato al pubblico per la prima volta alla fine fine degli anni sessanta esattamente nel 1967 con la seguente denominazione Toll Free 800. Molte aziende – già allora – lo adottarono all’interno dei propri uffici e fu entusiasmante l’idea di quello che negli anni sarebbe diventato un servizio gratuito riconosciuto e praticamente diffuso globalmente. Ma allora fu una grande novità che venne accolta altrettanto favorevolmente dalle aziende americane.

Dall’America all’estero il passo fui breve e il sistema della chiamata gratuita venne esportato in vari luoghi e anche nel nostro paese successivamente, ci volle però qualche tempo per questo arrivo in Italia. I numeri verdi misero piede nella nostra nazione solamente nel 1987 esattamente 20 anni dopo la loro gloriosa uscita negli States ma la loro diffusione quasi trenta anni dopo è ormai più che legittimata e anzi davvero molto apprezzata da moltissime aziende e strutture di servizi.

Alla nascita di questo servizio clienti il prefisso offerto dalla SIP a coloro che richiedevano il numero verde era 1678 successivamente si trasformò in 167. L’800 – come prefisso – appare solo molto in là nel tempo ed è anzi piuttosto recente assieme all’amico 803. Il cambio di questo prefisso che da 1678-167 è diventato 800-803 si deve agli standard europei. Per le aziende o gli enti che lo richiedono, esistono numeri verdi attualmente sostanzialmente divisibili in due macro gruppi.

  1. C’è quello collegato a una ricaricabile con una tariffa FLAT e in questo caso si tratta di un opzione davvero estremamente diffusa e abbordabile per le aziende e per gli enti dei servizi. Questa tariffa ha dei costi fissi mensili (numero verde 800 FLAT) e tratta di offerte che vengono fatte al cliente che necessita di attivare un numero verde per offrire un servizio gratuito ai suoi utenti ed è quest’ultimo che sceglie l’offerta che fa al suo caso specifico. L’offerta ricaricabile funziona nella maniera più classica. Sostanzialmente al cliente viene fornito un credito che è ricaricabile e dal quale vengono scalati progressivamente i costi delle telefonate ricevute.
  2. La seconda opportunità ed opzione ha come caratteristica principale quella del costo fisso mensile. Questa opzione è valida se non supera il costo della FLAT visto che in questo caso il cliente pagherà una tariffa standard a prescindere dal numero e dalla durata delle chiamate in entrata. Abbiamo parlato di convenienza accennando all’argomento, bene è chiaro che questa seconda opzione tariffaria è eccellente se in entrata vi sono molte chiamate.

Le aziende che adottano questo tipo di abbonamenti e che si occupano di offrire a enti e aziende i numeri verdi sono davvero molte e nel corso degli anni questo mercato – come intuiamo – non ha conosciuto crisi di conseguenza si è ampliato. Il nostro consiglio è comunque rivolto a chi decide di adottare un numero verde. A coloro che desiderano un numero verde da mettere a disposizione dei propri clienti e/o utenti consigliamo di prendere in considerazione tutte le proposte fatte, perché le tariffe sono sempre in cambiamento e possono esserci delle offerte davvero molto buone da cogliere al volo per così dire.

Come abbiamo accennato un numero verde è un servizio telefonico che ha la peculiarità di addebitare l’intero costo della chiamata al destinatario. Vengono impiegati sia dalle aziende sia dagli enti pubblici e sono atti a fornire servizi di informazioni, di help desk tecnico, come valida assistenza clienti, servizi di customer care, sportelli telefonici e molto altro.

marketing telefonicoInoltre i numeri verdi sono validi strumenti di marketing perché spesso si pongono come vetrina attraverso cui i clienti di un’azienda che siano essi già fiduciati o meno possono scoprire e/o approfondire le offerte e i servizi della stessa.

Siamo arrivati al punto in cui per un azienda o un ente i o il numero verde a seconda del bisogno della-degli stessi è indispensabile al fine di gestire al meglio i servizi che propone ma i numeri verdi sono un attrattiva interessante anche per le pubbliche amministrazioni, gli enti e i professionisti che desiderano instaurare un rapporto diretto con il loro pubblico o con la loro clientela.

Se andiamo a guardare da vicino ci rendiamo conto che i numeri verdi permettono di:

•    migliorare la
visibilità dell’azienda o del singolo o ancora dell’ente sul mercato
•    consentono di creare
l’immagine di un’azienda al passo con i tempi, organizzata ed efficiente
•   fornire un valido supporto alle vendite aumentando le opportunità di business potenziale attraverso ogni singola telefonata
•    La fidelizzazione di clienti e utenti acquisiti e provare a motivare quelli potenziali
•   i numeri verdi sono un segno di attenzione specifica verso i clienti e questo consente di far comprendere ciò.
•    far ottenere all’azienda informazioni dai suoi clienti attraverso voci registrate e sondaggi sui servizi erogati
•    ricevere telefonate da tutta Italia, sia da mobili che fissi

Scrivici



Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

Copyright 2016 Imprendo tlc.com - Creato e Posizionato da